ePrivacy and GPDR Cookie Consent

Settecentenario di Dante: le cabine fototessera di Firenze celebrano il sommo Poeta

Le fototessere celebrano Dante Alighieri. Nel settecentesimo, celebratissimo, anniversario dalla morte del sommo Poeta anche le cabine fototessera – ‘immortalatori’ di facce e memoria storica dell’ultimo sessantennio italiano - vogliono ricordare uno dei volti che fa grande l’Italia nel mondo. Dal primo Luglio al 14 Settembre, il celeberrimo profilo del vate laureato sarà protagonista delle foto divertimento vintage delle cabine Dedem che si trovano nei paraggi della Galleria degli Uffizi e della casa di Dante a Firenze. Sullo sfondo di tutti gli scatti “fun” stampati in quelle cabine troneggerà il poeta e l‘incipit immortale della sua Divina Commedia “Nel mezzo del cammin di nostra vita…”.

Un omaggio giocoso, che va ad aggiungersi agli appuntamenti dal profondo spessore culturale che oltre trenta istituzioni fiorentine – riunite in un Comitato Organizzatore coordinato dal Comune di Firenze con il supporto di MUS.E – hanno organizzato per l’anniversario.
Un calendario pensato per raccontare la storia di Dante e della sua Firenze attraverso eventi digitali e non: conferenze, giornate di studi, eventi e mostre aperte al grande pubblico in un programma denso e di grande interesse.

Il Gruppo Dedem SpA, con un piccolo divertissement, ha voluto aderire a questo progetto articolato e corale (#700DanteFirenze è l’hashtag ufficiale dell’Evento), senza barriere nelle discipline artistiche, nato per raccontare che cosa ha rappresentato e ancora oggi rappresenta Dante a 360 gradi, ricordando una pietra miliare della letteratura mondiale e della lingua italiana nel mondo. Anche gli scatti Dedem parleranno un po’ di lui.