Dedem Automatica Srl - 55 Anni Insieme
background

La storia la raccontiamo noi

Dalla fotografia come riproduzione del mondo alla fotografia come immagine del mondo: tra creatività e tecnologia, storia di una Società capace di raccontare la storia della società. E non solo...

Chi Siamo

Fotografia, dal greco photos (luce) e graphos (scrivere): scrivere con la luce, scrivere con l’unico pennarello non soggetto alle trasformazioni del tempo e dell’uomo. Fissare le immagini e fare luce nel buio della memoria. Più di qualsiasi altra conquista o rivoluzione, lo sviluppo della fotografia segna un punto di trasformazione radicale nella trasposizione storica del cambiamento dell’umanità, perché la fotografia rende indelebile l’impronta dell’esistenza dell’uomo.

Dan David, fondatore insieme a Pierre e Philippe Wahl della Dedem Automatica, l'azienda leader nella produzione e installazione delle cabine fototessera ha avuto la sagacia di rendere popolare uno strumento fino ad allora in mano solo a pochi: la macchina fotografica. Portandola nelle strade, all'interno di cabine il cui design, nel tempo, le ha rese un originale complemento dell'arredo urbano.

società-dedem

Dal 1962 ad oggi, le "macchinette" distribuite in Italia e in Europa sono più di 9000 e la Dedem può considerarsi il più grande album di storie di vita raccontate attraverso la fotografia. La striscia verticale con 4 foto in bianco e nero diventa il segnalibro della giovinezza, degli amori e dei documenti della generazione degli anni '60 e '70.

Con l'avvento del colore negli anni '80, cambia il modo di vedere il mondo attraverso l'immagine e cambia il modo di raccontarlo. Grazie al processore (il T5) brevettato dalla Dedem, che utilizza dei rulli per far passare la striscia foto nei vari bagni chimici, triplica la produzione delle fototessere.

Nella seconda parte degli anni '90, entra prepotente il digitale con l'installazione delle macchine VISO, dotate di una nuova rivoluzionaria carta a sviluppo termico ed un sistema ecologico e innovativo. Cambiano anche i documenti di identità e la tecnologia sviluppata dal team di ingegneri Dedem non è più solo al servizio del cittadino ma diventa anche uno strumento a servizio della Pubblica Amministrazione.

La collaborazione, potenziata negli anni, porta la Dedem ad essere la prima società in Europa a realizzare un software per le cabine fototessera, capace di sviluppare le foto di identità secondo i parametri ICAO previsti dalla Direttiva UE.

L'inserimento nel proprio business dell'erogazione di servizi, come ad esempio la produzione e la stampa delle patenti, e del settore dell’ ITC con Soluzioni hardware e software ad alto contenuto qualitativo, consolida i rapporti con la PA ed apre alla Dedem tutto il settore dell'e-government e dei Grandi Progetti.

youngo

Per soddisfare l’animo gioioso che contraddistingue l’Azienda, con il proprio brand Youngo si inserisce anche nel mondo delle attività ludiche e dell'Edutainment.

Dalle origini ad oggi

1962 - Nasce in Italia la Dedem Automatica

Image

La mission della neonata società è l’installazione sul territorio nazionale di cabine automatiche per la stampa di fotografie immediate attraverso l’inserimento di monete, tecnologia derivata dalla inglese Photo-me. Il tempo di consegna delle fotografie automatiche è di soli 3 minuti ed il costo…100 Lire! Lunghe code si formano a galleria Colonna davanti alla prima nuova macchina installata. Nello stesso anno vengono fondate la Tecnotron, società spagnola, e la Fomat società israeliana.

1963 - Inaugurata la sede di Roma

Viene inaugurata la sede di Roma in via Cavour 113. Insieme agli uffici, viene installata l’officina per le riparazioni e il reparto di realizzazione dei prodotti fotografici. Vengono aperte anche le filiali a Torino, Napoli e Catania.

1964 - Aperte zone in tutta Italia

Image

La DEDEM si sposta in Via Ostilia con il locale officina e in Via Marco Aurelio con gli uffici. Vengono aperte le zone di Genova, Rimini, Bologna, Bari e Reggio Calabria. Il lavoro cresce in maniera esponenziale e tutta l’Italia viene capillarmente presidiata dalle cabine Dedem.

1980 - Inaugurato lo stabilimento di produzione

Image

Ad Ariccia apre lo stabilimento di produzione Ariel Tecnica Spa, che inizia ad esportare prodotti fotografici per conto delle consociate mondiali del Gruppo.

1990 - Installate le prime cabine digitali

Image

Si sviluppa il settore commerciale per la fotografia professionale attraverso la vendita sul mercato italiano dei primi Minilab.

1994 - Nasce la Photomat in Romania

Image

Nasce la Photomat, altra società a marchio Dedem con sede in Romania.

2005 - Inaugurata nuova sede commerciale

Viene inaugurata, sempre ad Ariccia, la nuova sede commerciale con annesso Show Room.

2008 - Nasce la FotoKabin in Turchia

Viene fondata la nuova società turca FotoKabin.

2009 - Grandi Locali Leasure

Image

Inizia il progetto dedicato all’intrattenimento per famiglie attraverso la realizzazione di parchi divertimento e giochi automatici all’interno di primarie Catene Commerciali (Grandi Locali Leasure).

2012 - Già mezzo secolo di storia

Image

Il gruppo Dedem festeggia 50 anni di attività ed insieme a lei tutti i milioni di clienti e partner che negli anni le hanno dato fiducia.

2013 - Stampa Centralizzata delle Patenti

Dedem, attraverso la società consortile PatentiviaPoste, vince la gara per la stampa centralizzata delle patenti indetta dal MIT e comincia la stampa dei documenti di guida nello stabilimento di Settebagni (Roma).

2015 - Fotopatente

Dedem, in collaborazione con Sermetra, la Rete di agenzie di pratiche auto con oltre 1.200 punti su tutto il territorio nazionale, sviluppa il programma FOTOPATENTE. Un sistema all’avanguardia, che permette alle cabine di inviare direttamente in Agenzia le fototessere prodotte secondo gli standard ICAO, ottimizzando così tempi e costi.

2017 - Managment Buy-out

Image

Il management del Gruppo Dedem, riunito nella società veicolo Dedem Cube S.r.l., acquisisce le società del Gruppo. L’operazione di management buy-out è promossa dal Dott. Riccardo Rizzi, CEO del Gruppo Dedem, e supportata da un finanziamento a medio termine da parte di Mediocredito Italiano (Gruppo Intesa Sanpaolo).